Occhialini Speedo Pure Focus, Fastskin Elite, Speedsocket 2

In questa pagina vogliamo fornire delle indicazioni di acquisto sui principali modelli di occhialini Speedo presenti sul mercato. In dettaglio valuteremo i modelli Speedo Pure Focus, Speedo Fastskin Elite e i Speedo Speedsocket 2.

Le valutazioni terranno conto della nostra esperienza di rivenditori, considerando, il numero di ordini ricevuti, le recensioni dei clienti, la percentuale di reso e le nostre impressioni personali.

Tutti gli occhialini descritti in questa scheda sono da gara e di altissima qualità e come tutti i prodotti di questa fascia sono estremamente delicati e necessitano di una certa cura affinché possano durare nel tempo. Le lenti in policarbonato non vanno assolutamente strofinate con panni o con le dita della mano per non rimuovere la specchiatura o la patina interna antiappannante.

Per la loro delicatezza, sconsigliamo l'uso di questi occhialini in allenamento se non a ridosso della gara. Se utilizzati tutti i giorni la durata è limitata a meno di una stagione agonistica, dato che la lente comincerà a perdere le sue caratteristiche (specchiatura e antiappannamento) ben presto.

Potete scorre l'elenco completo di tutti gli occhialini Speedo disponibili sul nostro shop navigando nell'apposita categoria.


Speedo Pure Focus Mirror

Occhialini Speedo Pure FocusQuesti occhialini, dotati di lente specchiata, sono stati immessi sul mercato recentemente e introducono importanti novità rispetto al modello antecedente (i Fastskin Elite). I Pure Focus sono acquistabili nella versione black con lenti specchiate oro e montatura nera o nella versione  red/silver (lenti specchiate argento e montatura rosso chiaro).

La specchiatura oro sembra essere troppo leggera per nuotatori che devono affrontare gare all'aperto nel dorso, è ottima invece in tutti gli altri stili garantendo il giusto rapporto tra protezione e visibilità. La combinazione red/silver, al contrario, sembra essere dotata di una specchaitura più forte e la consigliamo per i dorsisti che vogliono utilizzare questo occhialino all'aperto.

Essendo stati immessi sul marcato nel mese di Maggio 2019, al momento non abbiamo statistiche di vendita, così come recensioni clienti o percentuali di reso, ma ci riserveremo di aggiornare questa pagina tra qualche mese con i dati relativi.

Veniamo ora alle novità. I Pure Focus rispetto ai Fastskin Elite ridurre del 5% l’attrito con l’acqua il che conta poco ma durante una competizione può far sempre comodo. Il sistema antiappannamento ha una durata doppia rispetto ai modelli precedenti. Lenti in policarbonato idroscopiche con un campo visivo maggiore rispetto a quello offerto dai Fastskin Elite. Il nasello ha un nuovo design scorrevole che lo rende molto più facile da montare e regolare ed è fornito in tre diverse dimensioni intercambiabili. Le guarnizione in morbido silicone hanno un trattamento anti-microbico e sono sviluppate con tecnologia IQfitTM 3D (già utilizzata da Speedo in altri modelli antecedenti). Il fitting risulta sicuro e confortevole anche in fase di partenza e/o virata. La confezione è rigida in modo tale che essa possa essere riutilizzata per riporre gli occhialini dopo l'uso.


Speedo Fastskin Elite

Occhialini Speedo Faskin Elite MirrorQuesto modello di occhiali e al momento commercializzato in tre varianti; Fastskin Elite disponibile solo nella colorazione black/blue (lente azzurra, guarnizione azzurro chiaro, elastico nero), Fastskin Elite Mirror con lente specchiata e disponibile in sette diverse varianti di colore e Fastskin Prime Mirror con lente specchiata e disponibile in diverse tre varianti di colore. Questi occhialini hanno subito un restyle recente e precedentemente erano commercializzati come Fastskin Elite3.

Da Settembre 2012 a Maggio 2019 su www.nuotomaniashop.it sono stati venduti 308 paia di Fastskin Elite non specchiati (309 ordini per 248 clienti), 491 paia di Fastskin Elite Mirror specchiati (432 ordini per 362 clienti) e 46 paia di Fastskin Prime Mirror (45 ordini per 44 clienti). In questa statistica và considerato che i Fastskin Prime Mirror sono stati inseriti a catalogo solo a Marzo 2017 e che il loro prezzo è nettamente superiore rispetto agli altri due modelli. Per ciò che concerne la percentuale di reso dobbiamo segnalare che fino al 2015 questo modello di occhialini risultava particolarmente delicato nell'attacco del ponte nasale. Spesso nel cambio del ponte il cliente tendeva a forzare l'aggancio spanando il foro di attacco e chiedendo il cambio. Questo era chiaramente un difetto di produzione corretto poi dai Speedo negli anni a seguire.

Recensioni. In tutto le tre versioni dei Fastskin Elite hanno totalizzato ben 60 recensioni cliente, di queste ben 55 con cinque stelle, quattro con quattro stelle e una con tre stelle che recita: "Gli "occhialini si appannano, sebbene dotati di lenti (a detta del produttore) anti-fog". Tutte le recensioni possono essere lette in fondo alla scheda prodotto.

Come i Pure Focus i Fastskin Elite erano già stati sviluppati utilizzando delle lenti in policarbonato idroscopiche con una una visione periferica di 180°. Questa all'epoca (il 2012) fu una vera innovazione del settore in quanto prima per guardare lateralmente bisognava girare la testa. Al pari dei Pure Focus le guarnizioni sono in morbido silicone e sviluppate con tecnologia IQfitTM 3D. Altra importante innovazione introdotta da Speedo con i Fastskin Elite fu il cinturino ad un pezzo (che elimina estremità penzolanti) con il sistema di regolazione numerata. Quest'ultima caratteristica è un pò croce e delizia di questo modello di occhialini, in quanto una volta che il cinturino si rompe per usura questo non può essere sostituito, in quanto Speedo non commercializza cinturini di ricambio per questo modello.

I Fastskin Prime Mirror hanno di innovativo la possibilità della personalizzazione nei colori delle diverse parti per un totale di 16 combinazioni, per il resto le loro caratteristiche tecniche sono identiche a quelle del modello Elite Mirror.

Il grado di specchiatura delle lenti nei modelli Fastskin Elite Mirror e Fastskin Prima Mirror varia molto a seconda della combinazione di colori scelta. I modelli più scuri, adatti per nuotatori che devono affrontare gare in piscina scoperte nel dorso sono quelli con lente smoke (fumo) o silver (argento).


Speedo Speedsocket 2

Occhialini Speedo SpeedsocketGli occhialini Speedsocket Speedo hanno letteralmente "accompagnato la storia del nuoto moderno". Questo è infatti il modello di occhialini che Michael Phelps ha utilizzato nella conquista degli 8 ori Olimpici alle Olimpiadi di Pechino 2008.

Il primo modello di Speedsocket ha venduto, a partire dal mese di Aprile 2011 (mese di messa online del nostro shop), 544 paia (438 ordini per 344 clienti) nella versione non specchiata, 470 paia (409 ordini per 321 clienti) nella versione con lenti specchiate e 34 paia (33 ordini per 30 clienti) la versione con lenti polarizzate (immessa sul mercato a Giugno 2015).

Tra tutti gli occhialini da competizione Speedo il primo Speedsocket è stato il più venduto. A Febbraio 2017 la Speedo ha introdotto la seconda versione, lo Speedsocket 2, quella attualmente commercializzata, che ha venduto 39 paia (37 ordini per 36 clienti) nella versione non specchiata e 41 paia (38 ordini per 33 clienti).

In tutta la loro storia di vendite la percentuale di reso dei Speedsocket è stata sempre molto bassa. Ricordiamo giusto qualche pezzo difettato nella specchiatura della lente, ma possiamo affermare con sicurezza che si tratta comunque di un occhialino solido adatto anche per un utilizzo quotidiano in allenamento.

Recensioni. In tutto le diverse versioni di Speedsocket vendute sul Nuoto Mania Shop hanno totalizzato negli anni 32 recensioni, di queste 28 a cinque stelle, 2 a quattro stelle e 2 a tre stelle.

Altro vantaggio dei Speedsocket è che la Speedo commercializza l'elastico di ricambio e quindi, a differenza dei modelli di cui sopra, questo può essere cambiato in caso di rottura.

Articolo redatto da Gian Maria D'Amici. Ultimo aggiornamento Maggio 2019.